Marco Mengoni, da un letto d’ospedale all’altro: la triste malattia

È uno degli artisti più amati degli ultimi anni ma una sua “malattia” lo costringe a tenere sotto controllo la sua salute. Ecco quale problema affligge Marco Mengoni. 

È uno degli artisti più amati nella scena nazionale e internazionale e proprio quest’anno si è aggiudicato un nuovo importante traguardo, ovvero i 13 anni di carriera. È proprio di Marco Mengoni che si sta parlando, il cantante di Ronciglione che partendo dal palco di X Factor è riuscito a diventare uno degli artisti più apprezzati e ricercati in Italia e fuori dai suoi confini.

Marco Mengoni vince il Festival di Sanremo 2013, fonte Facebook

Dopo la vittoria ad X Factor per il cantante è susseguito un grande numero di successi, che lo hanno portato a partecipare per ben due volte al Festival di Sanremo e a rappresentare l’Italia all’Eurovision Song Contest, la gara mondiale che lo scorso anno ha visto trionfare i Maneskin.

Canzone dopo canzone Marco Mengoni ha quindi conquistato un grande numero di fan. Tutti adorano e ascoltano i suoi dischi e in modo particolare Atlantico, che è risultato uno dei suoi progetti più famosi.

È proprio durante la promozione di questo album che il cantante però ha fatto una rivelazione che ha permesso a tutti di conoscere qualcosa in più sul suo lato personale. Ha confessato di soffrire di ansie e paure, due problemi che lo debilitano ma che al tempo stesso lo rendono un essere ancora più umano di quanto possiamo immaginare.

 

La strana “malattia” di Marco Mengoni

Marco Mengoni, fonte Facebook

Qualche anno fa Marco Mengoni non era come lo conosciamo oggi. Su kontrocultura l’artista aveva confessato di aver raggiunto il peso di ben 105 kg a causa di un’alimentazione priva di regole. Proprio lui aveva rivelato che molto probabilmente il cibo era un mezzo con il quale voleva riempire un vuoto generato dall’insicurezza.

Poi però la vita del cantante è cambiata e Marco Mengoni è riuscito a perdere ben 40 kg e a raggiungerne 62. Ha confessato che proprio grazie a questa nuova fase di vita è riuscito a trovare la forza per superare qualsiasi ostacolo e raggiungere ogni obiettivo. Ha poi affermato di essere a favore della psicanalisi, in quanto secondo lui è in grado di salvare la vita delle persone.

Allo stesso tempo ha ammesso di soffrire di ipocondria, una “malattia” piuttosto comune tra i personaggi dello spettacolo, basta pensare al cantante Ultimo oppure alla regina della televisione Maria De Filippi. È proprio l’artista definirsi un “ipocondriaco level- pro” che cerca continuamente di tenere d’occhio la sua salute e anche quella dei suoi cari, a tal punto di autodichiararsi un “esperto di analisi del sangue”.