Tragedia Uomini e Donne, si è tolta la vita così: era una ragazzina

Ambra Lombardo, ex concorrente del Grande Fratello 16 e di Uomini e Donne, qualche giorno fa si è sfogata sui social per una sua grave perdita. Vediamo di cosa si tratta.

Ambra Lombardo, tutti ce la ricordiamo per la sua partecipazione al Grande Fratello, ma soprattutto a Uomini e Donne. I reality l’hanno resa un’influencer piuttosto conosciuta. La ragazza qualche giorno fa si è sfogata sui social a seguito di una grave lutto che ha subito. Il suo scopo era quello di sensibilizzare sulla tematica del suicidio, ma vediamo i dettagli di questa triste storia.

Nonostante ciò la sua carriera non è mai cambiata; la Lombardo fa come mestiere l’insegnante. L’abbiamo vista proprio in questo ruolo anche nel programma Tiki Taka. Una ragazza semplice e dalla bellezza disarmante.

L’amore non le è mai mancato, infatti attualmente è sposata con Lorenzo Cascino. Durante la sua partecipazione alla sedicesima edizione del Grande Fratello, la ragazza fece parlare molto di sé. Infatti Ambra conobbe proprio all’interno dello show televisivo Kiko Nalli, ex della famosa opinionista Tina Cipollari. In molti la criticarono durante quel periodo e diciamo che le chiacchiere non mancarono per l’influencer Ambra Lombardo.

In questi giorni la ragazza è tornata sotto ai riflettori però per un motivo molto più serio. L’insegnante siciliana avrebbe parlato sui social di una grave perdita subita: quella della sua migliore amica Sandra.

Ambra-Lombardo (Instagram)

 

La Lombardo contro ai social: “Hanno contribuito per farmi perdere la mia amica”

Ha voluto dare questa terribile notizia ai fan che la seguono ormai da anni, per condividere con loro il dolore che sta provando. Proprio su Instagram, la ragazza ha pubblicato un post in cui faceva una serie di riflessioni anche sui social stessi. La ragazza ha spiegato quanto la nostra vita dipenda dalle scelte che facciamo e che noi siamo artefici del nostro destino. Ciò nonostante ha voluto sottolineare quanto i social influiscano nelle nostre vite quotidiane, alimentando ansie, paure e stress.

Ambra, in questo post, non ha specificato il modo ed il motivo per cui la sua migliore amica Sandra abbia deciso di togliersi la vita. Ma ha spiegato come certi standard costruiti all’interno dei social network spingano le persone a sentirsi inferiori e tristi.

Post-di-Ambra-Lombardo (Instagram)

Sono queste alcune delle parole scritte dall’influencer: “Ma i media, in questa deriva emotiva, un ruolo lo hanno eccome! Perché in troppi oggi rifuggono la vita che hanno, cercandone, vivendone, mitizzandone, idealizzandone altre sui social. In troppi finiscono risucchiati dal vortice delle immagini di Vite altrui. Vite dorate, infiocchettate, infighettate, ambite… ed effimere.” Quello che tenta di spiegare è l’altra faccia della medaglia dei social. Un luogo oscuro in cui molti spesso inciampano e cadono. Ambra prende come esempio quello della sua amica Sandra per denunciare e sensibilizzare questa tematica. Un messaggio diretto soprattutto ai giovani che sono più malleabili e influenzabili.