Tomaso Trussardi vuota il sacco: mi aveva fatto questo | Ecco il motivo della separazione

Il gossip negli ultimi mesi non ci ha dato tregua. Dal riavvicinamento con Eros Ramazzoti, al flirt col chirurgo sassarese Giuseppe Angiolini, fino a una presunta riconciliazione con Tommaso Trussardi.  Andiamo a vedere cosa succede in realtà.

Negli ultimi mesi Michelle (assieme alla figlia Aurora, ma questo è un discorso a sé) ha fatto un gran parlare di sé. Pareva ci fosse stato un riavvicinamento allo storico ex, Eros Ramazzotti, che aveva fatto sognare i fan. Michelle si era infatti recata in un lussuoso Resort in Franciacorta sito a pochi metri dalla villa del cantante.

È però verosimile pensare che i due si siano incontrati per parlare della gravidanza di Aurora, che presto li renderà nonni. Precedentemente, Michelle ha avuto un flirt col chirurgo Giovanni Angiolini, ex concorrente del Grande Fratello. Il flirt parrebbe “sfumato” dopo appena cinque mesi.

Ad Angiolini Tomaso Trussardi riserva un giudizio piuttosto severo: “Un uomo che si insinua in una relazione in crisi, con una donna sposata e madre di due bambine piccole, non posso considerarlo una persona perbene”, ha dichiarato l’imprenditore in un’intervista al Corriere.

Qualche settimana fa Michelle e Tommaso sono stati visti insieme in occasione del compleanno della figlia Sole. L’armonia familiare era tale che il settimanale Chi ha commentato: “Una famiglia che si è ritrovata non solo per amore delle figlie, ma per riunire due cuori che battono all’unisono. Tomaso ha capito di amarla ancora e per questo avrebbe optato per darle una seconda chance”.

Ma ahimè, l’imprenditore ha smentito il riavvicinamento e dichiarato la fine della relazione.

Tomaso si rivolge alla ex con garbo e rispetto: “Rimane la donna che ho amato di più nella mia vita e la amo ancora, ma in una forma diversa”. Insomma parrebbe, la loro, una separazione esemplare, condotta con armonia e senza mai perdere di vista l’obiettivo principale: la serenità delle figlie Sole e Celeste.

I due genitori hanno una salda visione comune: “Ci impegniamo a proseguire con amore e amicizia il percorso di crescita delle nostre meravigliose bambine”, ma senza esagerare. Ha infatti affermato Tomaso: “non so se saremo quel genere di genitori separati che fanno le vacanze insieme: magari iniziamo prima con una cena”.

Il matrimonio può finire, ma il progetto famiglia prosegue con rinnovato impegno e vigore, sotto il segno della collaborazione e del rispetto. Che dire, speriamo che Michelle e Tomaso siano di ispirazione per altre coppie nella delicata fase della separazione.