Amici, vi ricordate Sergio Sylvestre? Ecco oggi come si è ridotto | Irriconoscibile

Tutti ci ricorderemo della voce strabiliante di Sergio Sylvestre, ex concorrente del programma televisivo Amici. Ma che fine ha fatto?

Amici è una finestra che affaccia sul mondo del successo per chi vi partecipa. Dalla scuola più famosa di tutta la televisione sono usciti nomi importanti come Emma Marrone, Alessandra Amoroso, Irama e tanti altri. Sergio Sylvestre è il vincitore della quindicesima edizione del programma. Con la sua voce è arrivato nel cuore di tutti gli italiani. Nonostante ciò è un po’ che il cantante non si fa vedere. Che fine ha fatto?

Sergio-Sylvestre (Instagram)

Sergio, chiamato anche BigBoy per la sua stazza fisica, è uno dei tanti cantati usciti dalla scuola di Amici come vincitore. Un gigante buono che ha colpito il pubblico anche per la sua dolcezza ed educazione. Si è fatto notare grazie al suo timbro così unico e profondo, garantendo al pubblico giudicante i brividi per tutte le sue performance.

Nato da un padre haitano e da una madre messicana, Sergio ha girato il mondo vivendo per un lungo tempo a Los Angeles, in California. Soltanto nel 2012 è arrivato in Italia, dove ha scoperto una cultura che lo affascinava moltissimo e che l’ha convinto a restare. Infatti assieme alla sua famiglia si trasferisce in Puglia, terra di mare, cibo e tanta calorosità. Da qui inizia ad intraprendere la sua carriera per la musica italiana, facendo i primi spettacoli canori per i lidi pugliesi come il Samsara.

Nel 2016 decide di fare le sue prime audizioni per il programma televisivo di Amici, non sapeva quello che gli sarebbe successo e quanta strada ancora avrebbe percorso. Sono passati sei anni dalla sua vittoria, ma che fine ha fatto Sergio Sylvestre?

La crisi e l’allontanamento dal piccolo schermo

Dalla sua vittoria la sua carriera è proseguita a gonfie vele, raggiungendo traguardi importantissimi come il duetto con Rocco Hunt e il diventare la voce ufficiale dei titoli di coda dei film per la Disney Oceania. Nel 2017 ha persino partecipato a Sanremo proponendo una canzone scritta assieme alla mitica Giorgia: Con te. Dopo il teatro dell’Ariston, Bigboy ha inoltre deciso di incidere il suo primo disco.

Eppure è tantissimo tempo che non sentiamo la sua meravigliosa voce in televisione, ma come mai? Purtroppo questi ultimi anni non sono stati così facili per Sergio, che racconta di aver vissuto una profonda crisi che lo ha portato ad allontanarsi dal mondo dello spettacolo.

Sergio-Sylvestre (Instagram)

Inoltre, durante la piena pandemia, Sergio ha dovuto vivere un episodio molto spiacevole. Durante la Coppa Italia tra Juventus Napoli, Bigboy era stato chiamato per cantare l’inno nazionale. L’emozione dovuta a quel momento così intenso lo ha portato ad una performance non troppo buona, sbagliando persino delle parole. Inutile dire che il pubblico lo ha criticato moltissimo portandolo ad avere un blocco emotivo e moltissima tristezza. Nonostante questo periodo di stallo, Sergio non ha mai smesso di fare musica e durante una sua recente intervista ha confessato un suo ritorno nella musica con canzoni esclusivamente in inglese.