Colpo basso verso Alfonso Signorini: “Mi vergogno”, affondo dopo la diretta

Alfonso-Orietta-Sonia (Instagram)

Un ex gieffino in queste ore, dopo la puntata di lunedì, ha sparato sentenze sulla casa più spiata d’Italia. Ecco che cosa è successo.

Il Grande Fratello Vip è senza ombra di dubbio uno dei programmi più seguiti del palinsesto italiano. Attraverso le decine e decine di telecamere puntate h24 sui concorrenti, è possibile scoprire ogni lato del loro carattere. Neanche i più bravi attori riuscirebbero a mentire al Grande Fratello. Infatti, molto spesso, il programma e la produzione sono dovuti intervenire, ricorrendo ad una immediata squalificazione. In queste ore, uno degli ex gieffini più chiacchierati di sempre, ha deciso di lanciare arco e frecce per il reality. Ecco perché.

Il Grande Fratello Vip è un grande trampolino di lancio per coloro che avevano perso un po’ di successo e per chi invece è intenzionato ad accrescerlo. Basti pensare a Tommaso Zorzi, vincitore della quinta edizione del programma e divenuto una promessa del piccolo schermo.

Al contrario, molto spesso può succedere che il reality mostri dei lati del carattere dei nostri Vipponi che tenevano nascosti e nessuno aveva mai scoperto. Ci sono stati diversi casi di squalifica che il popolo italiano si ricorda molto bene. Uno tra questi è quello che riguarda l’ex calciatore Stefano Bettarini. L’uomo ha raccontato in una recente intervista che, dopo aver partecipato al reality, la sua vita è completamente cambiata. L’uomo entrò una seconda volta nella casa più spiata d’Italia nel 2020, e fu squalificato dopo aver pronunciato una bestemmia.

Da quel momento Stefano è sparito dal piccolo schermo, se non per una breve apparizione fatta per Le Iene. Lo ha raccontato a Nuovo: “Dopo la squalifica ho ricevuto poca solidarietà“.

La pesante accusa di Stefano Bettarini ad Alfonso Signorini.

L’ex calciatore ha spiegato: “La maggior parte dei colleghi e degli amici che ritenevo importanti sono spariti. Sono rimasti pero quelli veri, pochi ma buoni come si dice“. Insomma, Stefano è stato condannato molto pesantemente per l’errore commesso e proprio in questi giorni ha parlato di una situazione che trova alquanto ridicola. In questa edizione del Grande Fratello Vip una delle concorrenti squalificate è Ginevra Lamborghini, che ha pronunciato delle gravi frasi di bullismo nei confronti di Marco Bellavia. Ciò nonostante la ragazza appare ogni puntata seduta in prima fila, entrando spesso dentro la casa per salutare il suo amico Antonino Spinalbese: “Mi vergogno per voi” ha dichiarato Stefano.

In queste ore l’ex calciatore è scoppiato sui social: “Questo un ulteriore affondo. La produzione e il Grande Fratello Vip si assumano la responsabilità di questa complicità. Hanno avvallato, promosso e spinto chi il bullismo lo ha promosso più volte“.

Stefano-davanti-alla-porta-rossa (Instagram)

Dopodiché continua: “Questo un ulteriore schiaffo a chi la violenza la combatte. Elogiamo chi la violenza l’ha promossa. Queste le conseguenze? Mi vergogno per voi. Due pesi e due misure“. L’uomo infatti, dopo essere stato squalificato non ha neanche avuto il permesso di tornare in studio durante la puntata. Un comportamento diverso che ha fatto imbestialire l’ex calciatore. E voi da che parte state?