Ciclone Rudy Zerbi: “Immaturi in modo vergognoso”, nuove accuse dal prof [VIDEO]

Maria-De-Filippi (Instagram)

In questi giorni è successo il delirio dentro la casetta del reality Amici: rischio espulsione per gran parte dei ragazzi. Cosa è successo?

Amici di Maria De Filippi è uno dei talent show con maggior seguito da parte del pubblico italiano. Cantanti e ballerini si sfidano giornalmente, mettendosi alla prova e dimostrando di meritare il banco. Dal programma sono usciti nomi di successo come San Giovanni, Irama, Giordana, Alessandra Amoroso, Stefano De Martino e tanti altri ancora. Molto spesso però succedono delle cose dentro le mura della casetta che non possono passare inosservate. Ecco cosa è successo in questi giorni dentro la scuola più famosa d’Italia.

Amici è una scuola a tutti gli effetti. I ragazzi giornalmente hanno il compito di seguire le diverse lezioni, sia pratiche che teoriche per aumentare le proprie capacità. E come ogni scuola che si rispetti, Amici ha delle regole che devono essere rispettate.

La disciplina è dunque un tema assai ricorrente, che viene pronunciato molto spesso dentro al programma per far sì che rimanga impresso dentro la testa dell’allievo/a. I ragazzi devono sia migliorare nella propria passione che umanamente. Infatti i giovani alunni che si ritrovano dal nulla a convivere con altre venti persone dentro ad una casa che non è la loro, devono impegnarsi affinché la loro permanenza sia gradevole. Nonostante ogni anno si parli di regole da dover rispettare, gli allievi di Amici hanno sempre trovato il modo per trasgredirle.

Nella domenica scorsa, durante la puntata settimanale del programma, abbiamo visto l’impossibile. Infatti si è scatenata la bufera dentro al talent show e sembrerebbe che gli allievi, questa volta, non la passeranno liscia. Ma cosa è successo?

Rudy Zerbi sbotta: “Siete degli immaturi”

Una delle regole fondamentali di Amici è quella di tenere la casetta in cui i ragazzi convivono pulita. Il rispetto del luogo concesso ai ragazzi è alla base di un’educazione che dovrebbe possedere ognuno di loro. Purtroppo non sempre è così e quest’anno i giovani allievi hanno dato il peggio di sé. Durante la puntata sono state fatte vedere delle immagini che riguardavano le pessime condizioni della casetta: cibo per terra, sigarette sparse ovunque, pile e pile di piatti da lavare, gusci di uova per tutta la cucina. Insomma un vero e proprio macello che ha fato arrabbiare moltissimo la produzione.

I professori ovviamente non hanno potuto sorvolare sulla questione. Rudy Zerbi ha proposto alla produzione una punizione per niente da sottovalutare che potrebbe vedere l’eliminazione di sei alunni della scuola di Amici.

Gianmarco-Tommy-Dali-NDG-Aaron-Piccolo-G-Samu (Instagram)

L’uomo durante il daily di lunedì ha mandato una lettera alla produzione che diceva: “Continuo a reputarvi privi di carattere, spaventati dalla vostra stessa ombra e immaturi in maniera vergognosa. Avete fatto dei nomi e i più colpevoli risultano essere: Piccolo G, Aaron, Tommy Dali, Samu, Mattia, Niveo, Gianmarco e NDG“. Sembrerebbero questi i nome dei colpevoli di tutto quel macello. Dopodiché continua: “Sicuramente posso decidere il destino dei miei allievi: Aaron, Piccolo G e Tommy Dali sono pregati di fare immediatamente le valige e di andare tutti e tre in sala relax“. Ovviamente queste parole hanno agitato tantissimo i ragazzi che in questo momento stanno rischiando molto. Cosa succederà in questi giorni?