Esclusione pazzesca, terremoto a Sanremo 2023 | Non lo hanno chiamato

Esclusione amara dal Festival di Sanremo 2023
Sanremo 2023 SpyNews

Ora più che mai è ai nastri di partenza la nuovissima edizione del Festival di Sanremo 2023 ed è tutto in fermento. Persino gli spot pubblicitari che passano sulla Rete Ammiraglia Rai stanno mostrando Gianni Morandi e Ama che nella loro corsa podistica si stanno avvicinando sempre di più. Ma una sorpresa particolare riguarderebbe un’esclusione dal parterre che nessuno si sarebbe aspettato.

Nell’edizione 2023 della kermesse canora più famosa di sempre sarà assente dal parterre una figura particolarmente iconica legata al festival della canzone italiana. Di chi si tratta?

È praticamente ai nastri di partenza, sebbene i lavori di messa a punto dello studio televisivo nel Teatro Ariston siano ancora in fermento, la nuovissima edizione del Festival di Sanremo, in questo caso del 2023. Nel 2020 si può dire che la kermesse abbia sfiorato la pandemia per un pelo, essendo andata in onda prima ancora della dichiarazione dello stato d’emergenza.

L’anno successivo invece, ovvero il 2021, c’era molta paura dopo quanto successo, ma la voglia di fare e di mettere in piedi la nuova edizione seppur sfidando la pandemia era tantissima, e l’inarrestabile team di Rai Uno, compreso Ama, ce l’ha fatta a testa altissima, mettendo in atto tutte le misure di sicurezza necessarie, non essendo ancora a punto i vaccini per tutti.

Possiamo quindi dire che il Festival Della Canzone Italiana è come l’amore, cioè vince su tutto, proprio perché troppo grande è l’amore degli italiani nei suoi stessi confronti, amore da cui neppure Amadeus è escluso, che quest’anno, lo ricordiamo per dovere di cronaca, sarà anche, oltre che conduttore, direttore artistico. Ma ciò che ha fatto abbastanza rumore è una particolare assenza nell’edizione nuova di una figura molto legata al Festival stesso, chi è?

Sanremo 2023 purtroppo dovrà fare a meno di lui, esclusione amara e inaspettata

Non si tratta di un o di una cantante che non ha passato la selezione, come forse molti da titolo avranno immaginato, ma di un uomo, nel suo caso un signore vero e proprio legato indissolubilmente al Festival come già annunciato, che vanta moltissimi anni di esperienza nel settore musicale oltre che di apparizioni a livello televisivo in altrettanti programmi legati alla musica e all’arte dello spettacolo.

Esclusione amara dal Festival di Sanremo 2023
Il maestro Beppe Vessicchio assente dal Festival di Sanremo 2023 SpyNews

Si tratta del Maestro Giuseppe Vessicchio, in arte Beppe, napoletano, classe 1956 e segno zodiacale Pesci. Un tweet apparso in Rete pare aver spoilerato la sua assenza dalla nuova edizione del Festival della Canzone Italiana, affermando che stavolta non dirigerà nessuno degli artisti in gara. Ma a che cosa sarà mai dovuta l’esclusione del Maestro Vessicchio da Sanremo 2023? Una scelta forse della direzione al fine di dare più spazio a qualche nuovo mestierante, oppure la mancanza di sodalizio coi cantanti stessi in gara?

Beppe Vessicchio spiega perché non ci sarà

A quanto pare no, Lo stesso Vessicchio si è raccontato in un’accorata intervista al La Stampa, dove ha specificato lui stesso le motivazioni legate a tale scelta. Beppe dice che non ci sarà dal momento che ha smesso da un po’ di tempo di frequentare più il mondo della produzione discografica e di non possedere nessun feeling particolare con nessuno, ne giovani ne Big, dei cantanti in gara di quest’anno.

Il maestro ha poi terminato l’intervista dicendo che per l’appunto sono già svariate le sue presenze all’attivo presso il Festival e che sia giunta per lui l’ora di prendersi un po’ di meritato riposo. Non è tuttavia da escludere che, sebbene sarà assente nel suo ruolo di direttore, il Maestro non decida comunque di presenziare alla kermesse, per una veloce ospitata o solo comodamente seduto tra il pubblico.