Marina La Rosa, le gravi violenze subite: dolore fortissimo per l’ex gieffina

Il triste racconto di Marina La Rosa, ex concorrente del Grande Fratello Vip, un dolore che ancora porta dentro. Vediamo nei dettagli cosa le è successo.

Marina La Rosa è un ex concorrente del Grande Fratello Vip. In una recente intervista ha raccontato del suo difficile rapporto col padre. Un’infanzia non troppo semplice che le è rimasta incisa nel cuore. Proseguendo ha parlato anche di una sua vecchia relazione molto tossica, un’altra brutta pagina della sua vita. Andiamo a vedere però i retroscena di questi racconti da brividi.

Marina-La-Rosa (Instagram)

Marina La Rosa è un ex concorrente del Grande Fratello molto amata dal pubblico. Lo stesso programma le ha regalato successo. Durante un intervista per il programma Storie Italiana, Marina si è confidata con la presentatrice Eleonora Daniele.

Ovviamente Marina non ha potuto non fare riferimento alla sua esperienza passata in televisione, dichiarando: “Noi ci siamo andate quando era un esperimento sociale, poi tutti sapevano e sanno già cosa aspettarsi“. Marina La rosa ha deciso quindi di lanciare arco e frecce per queste recenti edizioni del programma. Dopo questa piccola parentesi sul GF, Marina ha raccontato del suo difficile rapporto col padre. Una figura assente che però ha deciso di perdonare nel corso degli anni: “Non ho il ricordo di lui in casa, ma l’ho frequentato da adolescente, lui è sparito perché non aveva un’abilità emotiva e non riusciva ad interagire con noi perché non lo sapeva fare. Dal mio punto di vista però, da bambina, era solo sparito, quindi mi sono sentita rifiutata e questo ovviamente ha influito nel mio modo di crescere, poi da grande ho capito e ho preso in mano la situazione. Ci siamo riavvicinati e ci siamo molto amati“.

Purtroppo adesso suo padre è venuto a mancare. Nonostante ciò i due sono stati in gradi di abbattere certi muri e di perdonarsi. Marina però durante la sua vita ha vissuto momenti molto difficili oltre a questo. Vediamoli insieme.

La relazione tossica e violenta di Marina La Rosa

Sempre durante questa intervista racconta che durante la sua adolescenza ha vissuto una relazione tossica e piuttosto violenta. La donna ne aveva già parlato sui social per sensibilizzare questa tematica che purtroppo è ancora molto presente. Marina a tal proposito ha dichiarato: “Sai ti ringrazio per la domanda. Sai cosa è successo dopo che ho scritto quel post? Che decine di persone mi hanno scritto “brava, lo hai fatto solo per andare in tv“. Invece io volevo farlo per aiutare delle ragazze“.

Grazie a quel post, Marina ha parlato con tantissime ragazzine che stavano vivendo la sua stessa situazione e le ha aiutate a capire che dovevano pensare a sé stesse: “Si tratta di una storia passata, non fa più parte di me questo dolore, ma l’ho fatto perché tutti quelli che vivono una relazione violenta non l’accettino“.

Marina-La-Rosa (Instagram)

Per concludere Marina ha parlato della sua amicizia con Pietro Taricone con il quale partecipò alla sua edizione del Grande Fratello: “Noi amavano perderci in discorsi assurdi e filosofici. Era imprigionato in un corpo palestrato, ma in realtà era una persona molto profonda e quando abbiamo fatto i provini lo psicologo gli disse che sarebbe stato uno di quelli che si sarebbe schiantato contro un muro. Era un appassionato della vita“.