Bonus 1000€ | Il Governo Meloni ha deciso: solo 2 requisiti per ottenerlo

Giorgia-Meloni (ANSA foto)

In arrivo importanti novità per i più giovani. Bonus dal valore di 1000 € per chi rispetterà i requisiti. Vediamo insieme i dettagli della questione.

In questo periodo di crisi, i bonus in denaro sono una delle richieste fatte maggiormente dal popolo di italiani. Rientrare nei requisiti, spesso, è molto semplice. In queste ore si è parlato di un possibile bonus in arrivo per i più giovani. Insomma, un’occasione non da poco che non devono lasciarsi scappare. Ma di cosa si tratta? E quali sono i requisiti per ottenerlo? Vediamolo assieme.

Molto spesso, per arrivare a fine mese è necessario un aiuto da parte del Governo. Il carobollette e il carovita in generale, hanno messo in ginocchio moltissime famiglie italiane. Non sempre lo stipendio mensile riesce a coprire tutte le spese e dunque sono necessari dei bonus in denaro.

Proprio in questi giorni, il Governo Meloni ha deciso di dire addio a 18app, ossia una somma di denaro per coloro che compievano 18 anni pari a 500€. Esso è conosciuto anche col nome di Bonus Cultura, proprio perché i soldi erano spendibili soltanto in libri, cinema, teatri, cd, concerti ed altre poche categorie. Insomma, un beneficio che ha reso contenti molti giovani ma che, a quanto pare andrà presto abolito.

Sembrerebbe però che 18app verrà sostituito da quella che viene chiamata la Carta G. Ma di cosa si tratta? E quali vantaggi permetterà ai giovani italiani? Possiamo dire che l’idea è più o meno la stessa, anche se non tutti potranno ottenerla al contrario del Bonus Cultura.

I mille euro che potrebbero aiutare molti ragazzi

Non tutti potranno accedere ai mille euro che il Governo Meloni è intenzionato a dare ai ragazzi. Infatti, la Carta G, sarà legata sia al reddito che alla meritocrazia. Partirà per coloro che sono nati nel 2004 e andrà dai 550 euro, fino ai 1000 euro. I due parametri fondamentali per ottenerla sono: chi ha un’Isee annuo con un massimo di 35.000€ e chi avrà ottenuto come voto di maturità 100/100. Se si rientra anche in uno di questi due requisiti allora si potrà accedere a 500 euro di bonus.

Ma in cosa posso spendere il danaro? Con esso è possibile acquistare qualsiasi materiale che riguardi la cultura, come fatto con 18app; ossia libri, teatri, mostre, cinema, concerti eccetera. L’idea è quella di spingere i ragazzi a studiare per il diploma di maturità ed ottenere quindi un merito.

Euro (Pixabay)

In ogni caso, di questa nuova proposta non sappiamo ancora niente con certezza, l’annuncio ufficiale arriverà a Gennaio 2023. Non tutti però sembrano aver apprezzato quest’idea del Governo Meloni. Ad esempio, Barbara Floridia, esponente del Movimento 5 Stelle, ha criticato l’idea della meritocrazia per ottenere il bonus, in quanto proprio chi è meno meritevole ha maggiore bisogno di stimoli culturali. E voi cosa ne pensate? Si tratta di una buona proposta o di un’ennesima presa in giro?